10 coisas para fazer gratuitamente em Barcelona

10 cose gratis da fare a Barcellona

settembre 2, 2016 0 Di Christian Gutierrez e Priscilla Gutierrez

1. Da Plaza Catalunya a Columbus Statue.
Passeie pelas Las Ramblas e Praça Catalunha, è il cuore di Barcellona e luogo di incontro per molti locali e godere di una passeggiata per il porto. Da non perdere i canali sorgente iconici, ponto de comemorações de títulos do Barcelona F.C. Você tem três paradas obrigatórias na cidade mais populares, o di mercato La Boqueria, Piazza Reale, e o Gran Teatro del Liceu, si può visitare la reception e vedere il nuovo modello di edificio dopo la sua ricostruzione. Alla fine del tour, si avrà la possibilità di assistere a spettacoli di strada e statue umane che si muovono al ritmo del denaro ricevuto da parte del pubblico.

2. La Biblioteca dell'Università Centrale
La biblioteca dell'Università di Barcellona è una delle gemme della città si può visitare gratuitamente durante l'anno scolastico. con oltre 500 anni di storia di Central University è uno dei college più prestigiosi del paese e la sua biblioteca, uno dei più grandi in Spagna, con più di un milione e mezzo di volumi, è un must se ciò che vi interessa è un po 'della cultura e della conoscenza. Situato in piazza dell'Università, il suo edificio simbolo gode di una posizione privilegiata, tra i centri commerciali e aree di interesse turistico.

3. Chiesa di Santa Maria del Mar.
Il Santa Maria del Mar è uno dei più grandi gioielli del gotico catalano (Piazza Santa Maria). All'interno si possono ammirare il luogo sobrio stile gotico, l'altezza delle sue forti pilastri e i colori vivaci delle chiavi degli archi a volta. Si è incastonato tra le strade del quartiere Born, in modo da non perdere l'occasione di passeggiare per questo quartiere antico del commercio e immergersi nel XVIII secolo, a piedi il Paseo del Born e cammina per strada Moncada, che una volta erano i palazzi di ricchi mercanti e le famiglie della classe media di Barcelona. Non dimenticate di visitare anche il quartiere El Born, un mercato che nella sua espansione trovato rovine romane e ora trasformata in un museo, e non paga per entrare.

4. Barceloneta Hotel Vela e o
Fate una pausa rigenerante in uno dei quartieri più emblematici di Barcellona: Barceloneta. Si può passeggiare per le sue strade strette e affascinante, e prendere il sole su una delle spiagge più famose del paese (non aspettatevi acque cristalline e la tranquillità) nel Mar Mediterraneo per quasi tutti i giorni dell'anno, anche se l'inverno è appena a destra per il più forte. Un'altra opzione è quella di camminare lungo la spiaggia di Barceloneta, alla fine del tour andare al 26 ° piano del W Hotel, dove il bar Eclipse, dalle 19h, si può godere di una favolosa vista di Barcellona e la sua costa, ma da una nuova prospettiva, com DJ ou fique no bar da piscina para tomar um drink.

5. Cattedrale di Barcellona
Cattedrale di Barcellona e il suo chiostro è uno dei punti di vista essenziali della città. Si tratta di una basilica a forma di croce, passando per il romanico e gotico, completata la sua costruzione nel XIX secolo, quando la sua facciata è stata completata in stile neogotico. Questo gioiello architettonico della sedia, la cripta di Santa Eulalia (l'ex patrono della città), e il chiostro. Si tratta di uno straordinario cortile gotico aperto ai visitatori tutto l'anno e custodito da 13 oche, in tempi antichi avevano una missione per avvertire della presenza di estranei. La Cattedrale è gratuito per le visite solo su Lunedi al Sabato mattina dalle 8 alle 12:45 (Domenica e festivi 08:00 – 13:45) e 17.15 un 19.30.

6. Notte dei Musei
Una delle notti più speciali e affascinante città è il Notte dei Musei. Se il vostro soggiorno a Barcellona coincide con quella data è la tua occasione di trascorrere una serata culturale. Le migliori musei della città e l'area metropolitana sono aperte 19:00-01:00 fornire visite guidate, mostre, workshop, concerti e attività per tutta la famiglia. E tutto questo senza pagare un solo euro. Non perdere l'occasione di visitare il MNAC, Castello di Montjuic, Museo Picasso o uova Fondazione Miró, tra molti altri. Potrete apprezzare l'arte sotto l'incantesimo della notte.
Se non in città quel giorno è la necessità di acquistare i biglietti per i musei, clicca qui per acquistare.

7. Il Tour de Gràcia
La passeggiata attraverso giro Gràcia è una delle vie più glamour di Barcellona, non solo per le sue boutique di moda, ma anche per l'architettura degli edifici denominati “pomo della discordia” (giro Gràcia tra Consell de Cent Street e Via Aragona). In pochi metri quadrati ci sono tre dei più bei edifici modernisti catalani: casa Leon Morera, mandorle e Casa Batlló, que são o fruto da concorrência e rivalidades profissionais de arquitetos e burguesia, lottando per vantare la più bella residenza. A pochi passi, si trova uno dei capolavori del modernismo in tutto il mondo, un Casa Mila, conosciuto anche come La Pedrera. Questo edificio è fuori di tutti gli stampi della prima architettura del Novecento e di oggi. Tutti questi gioielli architettonici sono all'interno del Modernismo rotta Barcellona. La visita è pagato (Clicca qui per acquistare i biglietti per Casa Batlló o Casa Mila), ma faixadas sono molto belli anche.

8. La Sacra Famiglia
Se c'è un simbolo di Barcellona che supera la fama della città stessa, questo è l'edificio Antonio Gaudi Sagrada Familia. Anche se l'ingresso è pagato, con una passeggiata intorno alla basilica si capirà le sue proporzioni spettacolari vicino e comprendere la grande espressione di forme e colori delle facciate. ingresso nascita non lascia nessuno indifferente facciata e la passione con l'espressività delle sue forme e geometrie rabbrividisce tutti i visitatori. Non si può venire a Barcellona e non a piedi attraverso la periferia di Basilica della Sagrada Familia, l'attrazione principale della città. E rimanete sintonizzati, perché almeno una volta l'anno, si aprono giorni in cui è possibile visitare gratuitamente. Se poi non si sarà qui, clicca qui per acquistare il biglietto.

9. feste popolari quartieri di Barcellona
Quanto è buono città mediterranea, Barcellona (e, specialmente, loro quartieri) vivere intensamente feste popolari. Durante l'estate, la maggior parte delle zone della città celebrano le loro feste. Tutto è pieno di colori e vicini di scendere in piazza per partecipare a cene di gruppo, spettacoli e concorsi. Il Festival Gràcia a metà agosto è uno dei più famosi e popolari. Alcune persone lavorare molti mesi per competere per la vostra strada ha la decorazione più spettacolare di tutti. Migliore di tutti è che gli spettacoli e il divertimento non vi costerà un centesimo, solo il cibo e bebias.

10. Montjuïc e Parco Olimpico
La montagna di Montjuïc ospita alcuni degli edifici più famosi del Parco Olimpico, l'epicentro delle Olimpiadi e lo stadio Olimpico Lluis Companys, che è accaduto in atletica 1992 e si può vedere la pira che bruciava con una freccia. Mentre nella zona del Palau Sant Jordi, potrete vedere le spettacolari forme arrotondate di questa zona multi-sport all'ombra della Torre. La montagna di Montjuic è anche conosciuta per i suoi fantastici musei, parchi e le fonti di colore che ospitano lo spettacolo della fontana magica, che chiude i festeggiamenti della Misericordia festa, patrona della città. La fontana magica offre in alta stagione (Aprile-ottobre) coreografia di luce, cor, l'acqua e la musica farm alla Domenica, il 21 alle 23:30. Andate presto per prendere il loro posto!


Fonte: SkyScanner