O que fazer em Mora de Rubielos?

Cose da fare a Mora de Rubielos?

marzo 22, 2019 0 Di Christian Gutierrez e Priscilla Gutierrez

Mora de Rubielos era la nostra terza tappa del secondo giorno dello script da pueblos o villaggi della provincia di Teruel, la città è la capitale della regione Gúdar. Si trova sulle rive del fiume Mora, che le banche hanno una splendida vista del castello della città.

TurMundial Mora de Rubielos

Abbiamo scelto di fermarsi a Rubielos de Mora per soddisfare principalmente Castelo de Mora de Rubielos, come Torres Mora de Rubielos che erano parte del muro che proteggeva la città, solo queste due attrazioni è già motivo per visitare questa bellissima città.

Castelo de Mora de Rubielos

Inoltre, possiamo evidenziare i monumenti più significativi del suo centro urbano, il vecchio Chiesa di Santa Maria, costruito nel XIV secolo sotto il levantino stile gotico e un giardino che è in salita alla Torre, questo giardino ha i passaggi della vita di Gesù.

Chiesa di Santa Maria

Castello di Mora de Rubielos è imponente, la sua opera di architettura civico-militare del gotico mediterraneo è una delle meglio conservate nel regno di Aragona, un importante Stato spagnolo in Spagna della riconquista, il castello può essere visitato, ma è così bello che solo questo punto di vista è già bello.

Torres Mora de Rubielos

La città ha anche cinque santuari (chiese o cappelle) XVII e XVIII secolo che sono: la Dolorosa, Loreto o Santa Lucia, preservando dipinti del Seicento, San Roque, San Miguel e Soledad.

Mora de Rubielos Ci ha incantato, Siamo stati in città presto, Quel giorno aveva visitato altri 3 le città che sono state: Valderrobres, Morella e Linares de Mora, ma trascorrere qualche ora già vale la pena, naturalmente sempre rimanere più a lungo dà alla scoperta di altri luoghi belli, ma non ha dato tempo.

Mora de Rubielos Mora de Rubielos Castelo

Di fronte a Sana Maria chiesa, oggetto o bar El Escalón, ottimo posto per mangiare e bere una birra, siamo stati lì a bere un paio di birre, un buon riposo e di attesa per la sera per vedere il castello tutto illuminato, dopo di che è andato a Bezas dove abbiamo alloggiato.