Primavera em Barcelona, hora de aproveitar os parques da cidade

Primavera di Barcellona, il tempo per godersi le parchi della città

aprile 13, 2017 0 Di Christian Gutierrez e Priscilla Gutierrez

L'ultimo giorno 20 Marzo è venuto alla primavera nell'emisfero nord, e con esso la natura torna alla vita, il sole comincia a diventare più forti e duraturi giornate più lunghe, è il momento di godersi i parchi Città di Barcellona e vedere l'alba dei fiori e delle foglie.

Lungo la primavera qui in Europa, entrato anche il periodo estivo (26/03) che dura meno 7 mesi.

A quel tempo tutto l'inizio per ottenere più tempo lontano da casa, in un parco fare pic-nic, bere una birra e pranzo sulle terrazze di un bar o ristorante.

A prefeitura volta a instalar os chiringuitos (sono i chioschi sulla spiaggia) sulle spiagge di Barcellona, che essi sono stati ritirati in inverno.

Primavera di Barcellona, il tempo per godersi le parchi della città

Parchi hanno ancora molte attrazioni, con festival, come primaverasound o maior festival dos parques, vedere nel sito di programmazione Primavera Sound.

Parlando di parchi Barcellona, ha molti, un po 'più famoso, altri più nascosti e che pochi sanno, così parliamo un po 'di tutto.

I più famosi sono:

il parco Guell, costruita dal famoso architetto Antoni Gaudí, Si trova nella città, sulla cima di una montagna, il che significa che il parco ha una splendida vista della città, al di là di questo punto di vista il parco ha molte belle costruzioni, come il giardino pensile, il drago Gaudí, le passerelle interminabili con le sue colonne che ricordano le palme e fiori di primavera crescere ancora, o anche i giardinieri piantano nuovo parco.

parco Guell

il Parco della Ciutadella, molto vicino alla spiaggia, nel quartiere Born (gotico), Si tratta di un delizioso parco con molte persone che hanno picnic, alcuni musicisti sparsi, persone che camminano sulle barche del lago, questo parco è il nostro preferito, c'è una bella fontana, una delle più belle d'Europa, oltre a tutto questo, ha ancora lo zoo di Barcellona, E 'all'interno del parco.

Parco della Ciutadella

il Parco di Montjuic, che è vicino al porto, sulla montagna, Inoltre ha una splendida vista sulle spiagge di Barcellona e la città, questo parco è costituito da diversi altri parchi, ci sono gli edifici del parco olimpico di Barcellona, ​​dove si sono svolte le Olimpiadi di 1992, In più ha la Fondazione Joan Miró, il Castello di Montjuïc nella tarda primavera e l'estate tutto , una parte di esso diventa un cinema all'aperto, e il Museo di Storia Catalana.

Parco di Montjuic

Un altro famoso parco è Parco Tibidabo, che è l'aggiunta di un parco divertimenti e un parco normale, ci deve la più alta vista della città di Barcellona, il parco è un luogo per portare i bambini ed è anche grande per fare mountain bike e bici off, molti vanno lì per allenarsi per escursioni in mountain bike, come il tour di Francia e Spagna.

Parco Tibidabo

Altri parchi che non sono famosi, ma sono belle come le altre.

il Labirinto Parco, come dice il nome è un labirinto, E 'lontano dal centro della città, ma è un parco molto bello,ben mantenuto, oltre al labirinto per voi a perdere. Quando non ho dovuto pagare, ma ora ha bisogno, il valore di ingresso è 2,30 EUR a persona, ma è la punta 4a fiera e Domenica rimane libero.

Labirinto Parco

il Parco Putxet, Si tratta di un parco che si trova accanto alla nostra casa e spesso a piedi questo parco, o fare un picnic su di esso e godere della vista di questa meravigliosa città.

 Parco Putxet

il Parco Creueta Coll, Ha una piscina pubblica con accesso ai portatori di handicap, è un parco molto diverso dagli altri, e avere ancora una passeggiata per arrivare fino alla montagna che esce dall'interno del parco.

Parco Creueta Coll
 
Parco Creueta Coll

Questo post fa parte di un blog collettivo “Primavera Il giro del mondo” il RBBV dove molti blogger brasiliani conteranno per i tuoi lettori circa la stagione primaverile in diverse destinazioni. Non dimenticate di visitare tutti: